Home Page / Arti marziali / Rubriche / Contatti
(Per gli interessati sono aperte le iscrizioni ai corsi di Ci Kung Primo, Secondo e Terzo Livello)

Ci Kung: settimo livello


ATTENZIONE: PRIMA DI ACCEDERE A QUALUNQUE ALTRO TIPO DI RESPIRAZIONE E' INDISPENSABILE AVERE LA MASSIMA PADRONANZA NELLE QUATTRO RESPIRAZIONI FONDAMENTALI: DUE TEMPI, ADDOMINALE, TORACICA E CLAVICOLARE.

SECONDA RESPIRAZIONE PER LA MEDITAZIONE
Utilizzare la respirazione addominale toracica e apicale, seduti o in posizione mezzo loto.

1) Inspirare profondamente in un tempo pari a sette secondi.
2) Trattenere l'aria nei polmoni in un tempo pari a sette secondi.
3) Espirare profondamente in un tempo pari a sette secondi.

Questa respirazione per i suoi effetti, è propedeutica alla meditazione profonda.

RISULTATI TERAPEUTICI
Toglie la stanchezza, azione benefica e rilassante per tutto il corpo.

RESPIRAZIONE DELLA LUNGA VITA

Utilizzare la respirazione completa, addominale toracica e apicale, praticare da seduti su uno sgabello o nella posizione del mezzo loto, cioè le gambe incrociate e divaricate a 45° e piegate a 90°. Chiudere gli occhi, respirare profondamente e spostare l'attenzione all'interno del proprio corpo, unire indici ai pollici strofinando i polpastrelli per verificare la circolazione dell'energia e favorire i flussi energetici..

1) Inspirare profondamente in un tempo pari a 12 secondi
2) Trattenere l'aria nei polmoni in un tempo pari a 48 secondi
3) Espirare profondamente in un tempo pari a 24 secondi

Questa respirazione per i suoi effetti è utilizzata dalle persone che praticano quotidianamente la meditazione profonda.

RISULTATI TERAPEUTICI

Fondamentale per l'uomo in tutte le pratiche quotidiane per allungare il più possibile la vita.

RESPIRAZIONE PER LE ARTICOLAZIONI
Utilizzare la respirazione abituale in posizione eretta.

Chiudere gli occhi, piegare entrambi le gambe di 10° gradi, divaricare la gamba sinistra, portando il piede a una distanza pari alla larghezza esterna delle spalle, meditare sulla postura della colonna vertebrale, focalizzare una posizione superba e vivace, come una katana forte ma flessibile, sempre composta. Pensate al vostro corpo che diventa un salice piangente, pensando al fusto che da sostegno come fosse la katana.
1) Inspirare profondamente portare le braccia a sinistra all'indietro, eseguendo una torsione del busto, a metà dell'esecuzione aprite gli occhi e guardate la mano destra che tocca la spalla sinistra.
2) Espirare profondamente eseguendo l'esercizio alla parte opposta.

RISULTATI TERAPEUTICI
Previene e favorisce la guarigione di disturbi reumatici di tutto il corpo



RESPIRAZIONE PER IL TORACE
Utilizzare la respirazione addominale toracica e apicale,
in posizione eretta con le gambe divaricate al 50% della larghezza esterna delle spalle.

1)Inspirare profondamente in un tempo pari al 45% della durata totale della respirazione.
2)Trattenere l'aria nei polmoni per alcuni secondi contemporaneamente piegare le braccia tenendole aderenti ai fianchi contemporaneamente chiudere i pugni tenendoli fra il bacino e le costole.
3) Espirare profondamente, in un tempo pari al 55% della durata totale della respirazione. Nella prima metà del tempo totale distendere le braccia in avanti all'altezza delle spalle eseguendo due pugni. Nella seconda parte dell'espirazione rallentarla portando le braccia lateralmente distese, per poi riportarle ai fianchi completando l'espirazione.

Questa respirazione per i suoi effetti è utile alle persone che assumono una postura chiusa del busto (cifotici).

RISULTATI TERAPEUTICI
Rinforza e sviluppa il torace.


RESPIRAZIONE PURIFICATRICE

Utilizzare la respirazione addominale toracica e apicale, seduto o in posizione eretta con le gambe divaricate al 50% della larghezza esterna delle spalle.

4) Inspirare profondamente in un tempo pari al 40% dell'espirazione, trattenere l'aria per due tre secondi.
5) Espirare profondamente, socchiudere le labbra come per fischiare, espirare con forza il 50% dell'aria contenuta nei polmoni, trattenere l'aria uno o due secondi, finire l'espirazione dell'aria a singhiozzo con due tre o più intervalli, in base alle proprie capacità ed esigenze.
Questa respirazione per i suoi effetti è utile, ai sub, ai cantanti
e a chi deve parlare a lungo parla molto

RISULTATI TERAPEUTICI
Elimina la stanchezza, stimola le cellule, benefico per tutto l'organismo, in particolare per gli organi e muscoli respiratori, migliora la resistenza polmonare.

Scrivi a Scuolainteriore.it

TUTTI I DIRITTI RISERVATI A SCUOLAINTERIORE.IT - Informativa sull'utilizzo dei cookie