Home Page / Arti marziali / Rubriche / Contatti

La Storia di un popolo

Qualunque fossero le loro origini, Bizantine, Arabe o Ottomane, il popolo ebreo è sempre stato in conflitto con le potenze straniere sin dall'Impero Romano.

Il popolo ebreo creò un'unità di combattimento occulto battezzato "Haganah", o Difesa in ebreo. Questa doveva rispondere alle minacce e agli attacchi delle bande arabe organizzate. Quest'unità fu creata ben prima della proclamazione dello Stato Ebreo annunciata dai britannici con l'occasione della dichiarazione di Balfour (02/11/1917).

Come conseguenza della dichiarazione, l'autorità coloniale diede potere alla polizia locale per formare delle unità di polizia d'elite, per difendere gli interessi esterni e le colonie di agricoltori ebrei isolati contro gli aggressori d'origine Araba. Quest'unità garantivano anche il mantenimento dell'ordine nelle città, allo scopo di evitare i conflitti civili. Le azioni di quest'unità di polizia erano tuttavia limitate in quanto occorreva inseguire l'avversario dietro le linee nemiche.

International Krav-Maga Institute

Fu così che Izchak Sade, fondatore delle Forze Speciali Israeliane ed Ufficiale in seno all' "Haganah", dopo avere analizzato i punti deboli di quest'unità, formò allora nuove unità armate per rispondere alle nuove sfide, ed infiltrarsi nelle linee del nemico.

Quando la 2° guerra mondiale sollecitò nuovamente i britannici, la necessità di una fonte affidabile di combustibile diventò determinante. Tuttavia, questo flusso era minacciato dalle truppe tedesche che avanzano verso l'Est dell'Africa del nord e da numerose tribù arabe apertamente alleate ai nazisti.

Esitando alla partenza, i britannici si girarono nuovamente verso i combattenti ebrei e formarono le prime unità delle Forze Speciali Israeliane il 14 maggio 1941. Esse furono conosciute sotto il nome di "Pal'mach" (acronimo di Plugot Machatz, unità d'azione e di combattimento). E' così che l' "Haganah" acquisisce un'identità ufficiale, riconosciuta, e fu ribattezzata "Tzava Haganah Le' Yisraël", o I.D.F. : le Forze di Difesa Israeliane.

Le appena sorte Nazioni Unite sapevano che si trattava soltanto di una questione di tempo prima che una guerra interessasse la regione. Questo perché le autorità dell'ONU decisero la divisione delle frontiere: uno Stato Ebreo sulla sponda occidentale del Giordano, ed uno Stato Arabo sulla sponda orientale (la Giordania attuale).

A seguito della partenza dei Britannici dalla regione, le autorità Ebree dichiararono l'indipendenza il 14 maggio 1948. Alcune ore più tardi, le forze della Giordania, del Libano, dell'Iraq, dell'Egitto, della Siria e della Palestina attaccarono il giovane Stato di Israele.

La sezione Krav maga è stata realizzata grazie al contributo di: IKMI-ITALIA

Scrivi a Scuolainteriore.it

TUTTI I DIRITTI RISERVATI A SCUOLAINTERIORE.IT - Informativa sull'utilizzo dei cookie